Corretta postura applicata allo sport

Una corretta postura e il suo controllo sono aspetti da tenere in considerazione anche nell’ambito della pratica sportiva. Infatti l’attività fisica e lo sport fanno ormai parte delle abitudini della maggior parte delle persone. Esse vengono praticate per migliorare le qualità fisiche, lo stato di salute e per mantenere quello di benessere psico-fisico. Il benessere psico-fisico nel fitness a Bologna, lo puoi trovare da noi.

Sappiamo che ogni attività sportiva sollecita l’apparato muscolo-scheletrico. Queste sollecitazioni possono essere amplificate e diventare stimoli in eccesso se chi le effettua non è ha un idoneo schema posturale. Ovviamente avere e mantenere un buon controllo posturale ci consente di mantenere il corretto rapporto tra gli arti e la conservazione delle curve fisiologiche del rachide. In questa situazione qualsiasi attività sarà benefica per il nostro apparato osteo-articolare e, di conseguenza, per tutto l’organismo.

Al contrario le sollecitazioni potrebbero risultare eccessive e di conseguenza dannose. L’acquisizione e l’automatizzazione di una postura adeguata passa obbligatoriamente attraverso la conoscenza dei meccanismi neuro fisiologici che ne stanno alla base. Oppure attraverso l’allenamento del corpo ad assumere schemi motori favorevoli piuttosto che sfavorevoli in ogni situazione e gesto motorio, anche nella pratica dell’attività sportiva appunto. Quindi una “cattiva gestione” del corpo e della motricità può dare origine a delle alterazioni del sistema tonico posturale mentre un “corretto utilizzo” lo aiuterà a mantenersi in una buona forma fisica.

Lo studio della postura e la sua ottimizzazione può dare vita a innumerevoli benefici sia per quanto riguarda la sua salute che per quanto riguarda la sua performance. Uno schema fisiologico renderà sempre infatti il gesto sportivo il meno dispendioso possibile e il corpo pertanto sarà sempre in grado di sfruttare al meglio tutte le sue qualità e capacità coordinative e condizionali. Ma quello che è davvero importante e’ tenere di conto che, avere e mantenere uno schema posturale il più possibile sano, efficiente e funzionale è il primo passo per una solida e valida prevenzione.
La Postura infatti non è solo come sei soggettivamente, come sta il tuo corpo, come appare esternamente, come è allineato oppure avere un corpo tonico ed armonioso o essere dritti o essere storti, ma queste sono solamente alcune piccole sfaccettature. Il nostro corpo è un universo infinito di meccanismi interconnessi.

La Postura è in realtà il risultato dell’interazione funzionale tra le componenti biomeccaniche, neuro-fisiologiche e psico-motorie dell’individuo. Essa si evidenzia con gli atteggiamenti statici e dinamici dei segmenti corporei, variabili in relazione e agli stimoli dell’ambiente.
La Postura è quindi un insieme di meccanismi, funzioni, impulsi, segnali ed effetti regolati dal sistema tonico posturale.

Concludendo la Posturologia applicata allo Sport è pertanto uno strumento indispensabile in grado di fornire degli arricchimenti di tutte le potenzialità di ogni soggetto, sia in termini di prestazione che, soprattutto, di salute e protezione preventiva ai traumi muscolari ed articolari.
Tramite essa si è in grado quindi per lo più organizzare un allenamento basandosi in primis al proprio status attuale cercando esercizi idonei a correggersi e progredire in programmi di allenamento periodici.

Livio Cieri

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre promozioni ed iniziative!

Filtro antispam:
captcha

Consenso al trattamento dei dati personali come da Informativa specifica
Do il consensoNego il consenso